OROSCOPO
lunedì 23 luglio 2018
logo

POLITICA VUOLE METTERE SINDACATO SOTTO TUTELA

19 luglio 2018

Tra le esternazioni sui tantissimi propositi che ha nella sua agenda di governo, al super Ministro Di Maio non poteva mancare l’interesse ad intervenire sulle regole della rappresentanza sindacale. Chissà cosa ci trovano i neofiti del potere contemporaneo, nel voler dimostrare che se vogliono, possono mettere sotto tutela dello Stato le associazioni del lavoro. Aldilà di come là si pensa sul Sindacato, i nuovi politici di questo ultimo decennio sono disturbati da tutto quello che risulta ‘organizzato’.

Pur in evidente difficoltà, i sindacati dispongono di una rete vasta di attivisti, un seguito di milioni di lavoratori iscritti che pagano per aderire...

Continua a leggere

LAVORO, LA CONTRORIFORMA DEL CONTRATTO A TERMINE

infortunio sul lavoro risarcimento

4 luglio 2018

Ecco che arriva puntuale la promessa di Luigi Di Maio: la cancellazione del jobs act. In tal modo, le lancette dell’orologio tornano all’indietro di 17 anni, con la controriforma del contratto a termine.
La motivazione fatta conoscere, è stata quella di voler sconfiggere la precarietà. Con un decreto, e senza un approfondimento, si è proceduto, sicuramente con l’obiettivo di impressionare i cittadini, nel segnalare che si fa sul serio sul lavoro. Così si sono drizzate gli orecchi di tutti coloro che hanno osteggiato per decenni, in ogni modo, le riforme del lavoro, che erano arrivate in Italia già in...

Continua a leggere

IL GIOCO DELL'OCA DELLE APERTURE DOMENICALI

27 giugno 2018

Il vicepremier Luigi Di Maio, ha detto chiaro e tondo che le aperture degli esercizi commerciali nelle festività, devono essere soppresse. Come nel gioco dell’oca, si dovrebbe tornare indietro, al punto di partenza, a quando Monti liberalizzò le aperture. Da quel tempo, è passato più di un lustro, e il provvedimento ebbe un buon accoglimento da parte dei consumatori e operatori del commercio e turismo. Si pensò, e si fece bene, che avrebbe giovato alla nostra economia tonificandola, e che avrebbe accompagnato meglio il turismo, giacché il comportamento precedente lo ostacolava, con esercizi sottoposti a regolamenti ingiustificatamente rigidi. Ora Di...

Continua a leggere

PIERRE CARNITI ANTICONFORMISTA DA AUTENTICO CISLINO

5 giugno 2018

È morto Pierre Carniti, il segretario della Cisl degli anni ottanta e protagonista di primissimo piano dell’autunno caldo degli ultimi anni sessanta. Erano gli anni a ridosso della ricostruzione del paese dalle macerie materiali e morali provocate dalla seconda guerra mondiale, e i salari, il tenore di vita, e i dirittti sociali, erano lontanissimi da quelli di oggi. Intanto in quel momento storico, l’economia italiana, grazie ai bassi salari, alla innata voglia degli italiani di progredire, ottenne quello che fu definito il ‘boom economico italiano’. Avevamo ritmi di crescita come quelli della Cina odierna, e Carniti fu un protagonista di...

Continua a leggere

TERREMOTO ISCHIA, LO STATO VADA OLTRE LE IMPALCATURE

17 maggio 2018

Un week end stupendo, quello trascorso nell’isola di Ischia. C’ero stato più volte in passato: una volta tanti anni fa, ma non mi mossi dell’albergo affascinato come fui dall’acqua naturalmente calda proveniente dalle viscere di Ischia, che mi permise lunghe abluzioni nonostante non fosse la stagione adatta. Le altre volte, per me sono state fugaci soggiorni, trascorsi tutti rigorosamente in hotel, nei saloni allestiti per riunioni, trascurando il ristoro del corpo con le celebri ed antiche terme.

Stavolta però, pur in breve tempo, ho potuto visitare i punti principali dei luoghi più belli, e ne sono rimasto ammaliato. Il mare è...

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle